L’Esquilino.L’Auditorium di Mecenate e dintorni…

auditorium di mecenate (600 x 402)Nell’odierna area di piazza Vittorio, oggigiorno autentico quartiere “affollato” di Roma, non tutti sanno che alle origini della città estisteva il più antico sepolcreto della Roma arcaica, costituito di zone distinte e diverse, sia per tombe singole di personaggi di rango, sia in seguito di sepolture famigliari.

Con il tempo questo settore dell’Esquilino subì un lento degrado, trasformandosi in uno spazio “poco raccomandabile” della città.

Sarà solo con il rivoluzionario intervento di Gaio Cilnio Mecenate, personaggio chiave ed intimo della cerchia di Augusto che l’intera superficie sarà risanata, ospitando quelli che conosciamo come gli “Horti di Mecenate”.

Tra le proprietà private più sontuose di Roma, riccamente decorata dal sapiente ed erudito Mecenate collezionista ed amante del Bello e del lusso. Sede del raffinato circolo letterario – filosofico d’élite, composto da amici come Orazio, Virgilio, Properzio tra i nomi più in vista del panorama culturale della Roma augustea.

Alla sua morte Mecenate lasciò le sue proprietà ad Augusto e di fatto al Demanio imperiale.

Questo lussureggiante “Parco di delizie” tornerà a vivere in un contesto di emergenza durante gli scavi – sterri dopo Roma Capitale, per costruire l’intero quartiere umbertino di Piazza Vittorioe dintorni.

Oggi di quella fortunata stagione di numerosi ritrovamenti rimane in piedi il cosidetto Auditorium di Mecenate, tra via Merulana e Piazza Vittorio, tra le Mura Serviane ed il cosidetto Arco di Gallieno, ed i “Trofei di Mario”…

Scopriamo insieme questo “angolino” di Roma in un viaggio nel tempo e sul territorio ricco di scoperte e curiosità…

La visita sarà a cura della Dott.ssa Laura Scoccia

La visita all’auditorium è ad apertura speciale riservata agli amici di Romaintour e a numero chiuso massimo 25 persone

Informazioni di visita:

Data: 9 Aprile 2016

Appuntamento: ore 14:45, davanti l’ingresso dell’Auditorium

la visita inizierà 15 minuti dopo ca. l’orario di incontro per permettere le consuetudinarie pratiche per l’accoglienza

Durata di visita: 2 ore  ca.

Biglietto di ingresso: € 6.00 intero per i non residenti a Roma, € 5.00 per i residenti di Roma e Provincia, € 4.00 ridotto

Si prega di consultare il seguente link per gli aventi diritto a gratuità o riduzioni sul biglietto di ingresso

http://www.museiincomuneroma.it/informazioni_pratiche/condizioni_di_gratuita_e_riduzioni

Visita guidata: € 10.00 comprensiva di auricolare (€ 6.00 tra gli 11 ed i 18 anni, gratuita fino ai 10 anni + € 1.50 auricolare)

Indirizzo:  Largo Leopardi, via Merulana di fronte al teatro Brancaccio

N. B. La visita sarà attivata con un minimo di 15 partecipanti, qualora la visita fosse annullata sarà nostra cura avvertire via mail.

Questa voce è stata pubblicata in Tour speciali. Contrassegna il permalink.

Richiedi subito maggiori Informazioni

Tel. 338.5832371


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio (richiesto)

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali

Pagina Facebook